Teak

Teak

Ha un colore che varia dal giallo chiaro al bronzo. Contiene una resina oleosa naturale che lo rende estremamente resistente.

Questa essenza può essere utilizzata per realizzare pavimentazioni soggette a medio/basso calpestio e per situazioni prevalentemente residenziali. La costante stabilità dimensionale, l’impermeabilità  e la sua bellezza rendono il Teak particolarmente  ricercato sul mercato, utilizzabile non solo per  pavimentazioni ma anche per il rivestimento di facciate di edifici e in genere per applicazioni nautiche.

consigliamo la posa con clip mediante fresatura delle doghe a scomparsa oppure classica e sottostruttura ad interasse di 30 cm.  Prima della posa è consigliabile mantenere il materiale in bancali ben reggettati, possibilmente in zone  ombreggiate e al riparo dalle intemperie.

L’essenza legnosa esposta a luce solare e intemperie subisce una naturale variazione di tono e colore che  col tempo tende all’ingrigimento.  Una costante manutenzione con oli può rallentare  questo processo.